E' un modello di dichiarazione che deve essere compilato dai pensionati ai quali l'Ente Pensionistico ha inviato la richiesta.
Serve all'Ente per controllare l'importo esatto delle prestazioni pensionistiche legate al reddito.

Descrizione del servizio

  • Compilazione del Mod. RED da parte del CAAF attraverso propri operatori qualificati;
  • Consegna all'utente di copia del modello;
  • Invio telematico all'Ente previdenziale del modello compilato;
  • Archiviazione.

Vantaggi

  • Servizio gratuito;
  • Conformità del modello;
  • Copertura assicurativa per eventuali errori di compilazione;
  • Servizio su appuntamento;
  • Diffusione capillare sul territorio della Toscana (oltre 100 sedi e 500 sportelli);
  • Competenza e cortesia del personale;
  • Assoluto rispetto della Legge 675/96 (privacy).

Scadenze

La scadenza del modello RED varia annualmente e viene comunicata di volta in volta dall'INPS.

Prenotazione degli appuntamenti per il Mod. RED al ricevimento della lettera telefonando alle sedi territoriali oppure al numero verde 800.730.800.

Documenti

Il modello RED ed i documenti necessari alla dichiarazione devono essere conservati per 10 anni dal pensionato.

  • Documento d'identità dell'utente;
  • Codice fiscale del dichiarante e, se necessario del coniuge;
  • Dichiarazione dei redditi degli anni richiesti
  • Lettera ricevuta dall'Inps.

SE NEGLI ANNI RICHIESTI NON E' STATA PRESENTATA LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI SONO NECESSARI ANCHE I SEGUENTI DOCUMENTI:

  • Certificazione dei redditi da pensione (Mod. CUD), pensioni estere, gettoni di presenze, certificazioni di collaborazione coordinata e continuativa o occasionale;
  • Visure catastali o atti notarili per redditi da terreni o fabbricati;
  • Documenti attestanti altri redditi (ex. Mod. RAD per dividendi da azioni e certificazioni di redditi da capitale etc);
  • Redditi di partecipazione in società di persone ed assimilate;
  • Redditi soggetti a tassazione separata e ad imposta sostitutiva;
  • Investimenti all'estero e trasferimenti da, per e sull'estero;
  • Copie delle ricevute di incasso degli affitti degli immobili
  • Contratti di locazione.
  • Sentenze di separazione o divorzio.