Attualmente non sono arrivate risposte negative per la riconferma nel 2016 degli sgravi Irpef del 50% e del 65% per i lavori di ristrutturazione e risparmio energetico, e per l'acquisto di mobili. Il ministro delle infrastrutture Graziano Delrio ha affermato, in un'intervista del sole 24 Ore del 20.08.2015, che "se lo strumento ha funzionato…sarebbe sbagliato non utilizzarlo al meglio". Sono previste infatti due ipotesi di rafforzamento del bonus: estensione dei crediti d'imposta anche agli alloggi popolari pubblici, finora esclusi dai benefici; ammissione al bonus mobili anche nel caso dell'affitto. Secondo Delrio, è quasi "assurdo" che il beneficio sia previsto solo per chi è proprietario di un'abitazione perché "nella gran parte dei casi un giovane che ha più bisogno di essere sostenuto comincerà il suo percorso andando in affitto".
 

Fonte: Il Sole 24 Ore